i libri di Renato Paludetto


GUADAGNARE IN BORSA

Dott. Renato Paludetto
Renato  Paludetto's
WebSite



HOMEPAGE


NEWSLETTER

WALL STREET LIVE

ORO

LIBRI

EMAIL

SOLDIONLINE

PSICONLINE
 
[Most Recent Quotes from www.kitco.com]
[Most Recent Quotes from www.kitco.com]


tutorial opzioni binarie


IL PROBLEMA DEL GOVERNO ITALIANO

Il Governo italiano esclude in maniera categorica la necessità di una manovra correttiva sui conti del 2014. Essendo stato ribadito in più occasioni, c'è da starne certi. Tuttavia le ultime discussioni sulla destinazione dei risparmi provenienti dai tagli alla spesa della Spending Review, destinati anch'essi, sembrerebbe, ad altra spesa di tipo diverso, potrebbe allarmare parecchio gli altri paesi europei. Ho voluto riportare qui in basso un grafico  che vi fa capire in un colpo d'occhio come è distribuita la spesa pubblica italiana. Come vedete le due voci più grosse sono legate alla Previdenza ed alla Sanità. Immaginate che l'Italia sia rappresentabile da una famiglia di quattro persone, dove i due genitori pensionati, rappresentano le generazioni che hanno lavorato "negli anni della crescita", ed i due loro figli, rappresentano le attuali giovani generazioni che lavorano o addirittura cercano lavoro. Ora, sapete bene che gli anni precedenti, negli anni del benessere, le persone sono andate in pensione con il sistema retributivo, calcolato sulle retribuzioni degli ultimi anni e non sui reali versamenti fatti. Allo stesso tempo i giovani oggi andranno in pensione col sistema contributivo, assai più penalizzante. Sapendo che i contributi di chi sta lavorando oggi, devono pagare le pensioni di chi ha lavorato ieri, secondo voi, nella ipotetica famiglia di cui parlavo prima, i contribuiti dei due giovani figli, sono e saranno in grado di pagare le pensioni dei loro due genitori già in pensione col sistema retributivo? Ovviamente no. Per cui dal sistema previdenziale c'è e ci sarà sempre un forte squilibrio sui conti pubblici a causa dei privilegi del passato che non vengono ancora minimamente toccati! Poi diamo un'occhiata alla voce della spesa sanitaria, la seconda in ordine di importanza. Quando i due giovani figli di prima, si facessero, ad esempio ogni anno gli esami del sangue, spenderebbero circa 120 euro di ticket a testa. Mentre i loro genitori, sopra i 65 anni, beneficiano dell'esenzione dal ticket e possono farseli gratis anche ogni mese. Vi sembra ...
Spesa Pubblica dell'Italia
Non farti sorprendere dalla prossima bolla finanziaria!

 


SEGNALA QUESTO SITO AD UN AMICO
Introduci la E-mail del destinatario:


i libri di Renato Paludetto

Home Page  |  Newsletter  |  Wall Street Live  |  Oro  |  Libri  |  Email

© 2007-2014 Renato Paludetto -  Tutti i diritti riservati